urgente

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

Contributo a fondo perduto Finanziamento a tasso agevolato Consulenza Impresa in Agricoltura e agroindustriale , in Artigianato , in Commercio , in Cultura e spettacolo , in Industria , in Innovazione , in Servizi , in Turismo
  • Data di pubblicazione : Aprile 22, 2021
  • Scadenza : Dicembre 30, 2021
  • Condividere:

Dettagli del Bando

  • Importo Aiuto oltre € 1.000.000
  • Beneficiari Imprese da costituire
  • Spese Finanziate TerreniImmobiliMacchinari e impiantiAttrezzatureAllestimenti localiDotazioni informaticheOpere murarieInnovazione e tecnologie digitaliRicerca e sviluppoConsulenzeFormazioneSoftwareSito internet

Descrizione Bando

Dal 19 maggio 2021 si possono presentare le domande per accedere all’aiuto Nuove Imprese a tasso Zero, un Finanziamento Agevolato a Tasso Zero che ha l’obiettivo di sostenere l’avvio, in tutta Italia, di micro e piccole imprese da parte di giovani tra i 18 e i 35 anni o di donne di qualsiasi età. Col nuovo decreto l’aiuto può arrivare a coprire fino al 90% dell’investimento e, sopratutto, è prevista una quota a fondo perduto pari al 20% dell’investimento per le imprese costituite da non oltre 36 mesi e una quota a fondo perduto pari al 15% dell’investimento per le imprese costituite da non oltre 60 mesi.

L’importo del Finanziamento può arrivare sino a 1,5 milioni di euro per le imprese sino a 36 mesi di vita e fino a 3 milioni di euro per quelle sino a 60 mesi di vita.

L’incentivo è rivolto a:

  • micro e piccole imprese composte per oltre la metà dei soci da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, con sede legale e operativa in Italia, che non sono state costituite da più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda.
  • persone fisiche che vogliono costituire una società purché provvedano alla loro costituzione entro 45 giorni dalla comunicazione di ammissione all’agevolazione.

Inizia una conversazione

Connettiti con un nostro operatore